fbpx
alimentazione

Come avere cura della salute del proprio gatto: consigli utili

posted by Antonio 0 comments
alimentazione-gatto-gattoblog

I gatti sono in grado di regalare, a coloro che li sanno amare e che riescono a prendersene cura al meglio, intense emozioni. Per tale ragione è importate sapere cosa fare ogni giorno per il loro benessere e per mantenerli in buona salute. Di fatto, al contrario di quello che pensano molte persone, non è necessario fare i salti mortali, ma solo seguire alcuni semplici accorgimenti e fare delle scelte quotidiane adeguate.

Il primo punto su cui vale la pena di soffermarsi è l’alimentazione. Infatti, nutrire al meglio il proprio amico a 4 zampe vuol dire permettergli di condurre un’esistenza più lunga, ma soprattutto migliore. Ma che come bisogna procedere esattamente? La dieta deve essere bilanciata e composta da alimenti genuini, in grado di apportate all’organismo tutti i nutrienti indispensabili per favorire una corretta crescita dell’animale.

Alcune persone si occupano di preparare personalmente i pasti per i loro amici pelosi. Tuttavia, bisogna dire che, oltre ad essere un impegno, spesso, è difficile riuscire a garantire tutto ciò che serve ai gatti per condurre un’esistenza piacevole. Dunque cosa fare? Le crocchette Monge sono la soluzione ideale, poiché sono preparate solo con ingredienti naturali, accuratamente selezionati e di elevata qualità.

L’importanza del movimento e del gioco

Da non sottovalutare è anche l’esercizio fisico. Del resto, per loro natura, i gatti sono animali curiosi e che amano esplorare e fare movimento. Dunque, per mantenere in salute il proprio amico peloso, basta incoraggiare il più possibile tale tratto peculiare. Negli ultimi anni, dopotutto, si sta diffondendo a macchia d’olio il problema dell’obesità tra gli animali domestici, che è da imputare ad una dieta inadeguata, ma soprattutto alla sedentarietà, che viene favorita dai padroni, che non si preoccupano abbastanza di far fare attività fisica ai propri mici.

A correre i maggiori rischi sono i gatti che vivono reclusi in appartamenti, in quanto tendono ad impigrirsi. Ed è proprio in questi casi che è necessario intervenire in maniera più decisa, stimolandoli con nuovi giochi ed attività divertenti. Non è necessario spendere una fortuna per acquistare articoli di questo tipo, poiché in commercio si possono trovare tante proposte interessanti ed a buon mercato. In alternativa, è possibile ricorre al fai da te: basta solo un po’ di fantasia!

Altri aspetti importanti da non trascurare

I gatti sono animali estremamente puliti e che amano l’igiene. Per questa ragione, è fondamentale mantenere pulito l’ambiente in cui vivono e la lettiera dove espletano i loro bisogni. Tuttavia, ciò non è sufficiente: è necessario sottoporli ad una regolare spazzolatura. Tale operazione deve essere eseguita quotidianamente, specialmente in caso di esemplari caratterizzati dal un pelo lungo.

Ma perché è indispensabile questo trattamento di bellezza? Poiché consente di eliminare eventuali nodi, che possono generare, a lungo andare, irritazioni, ma anche favorire l’accumulo di sporco e l’aggancio di ospiti indesiderati, quali zecche, parassiti e pulci. Inoltre, in questo modo è possibile rendere ancora più forte e speciale il legame già esistente tra animale e padrone.

Non bisogna dimenticare, poi, di sottoporre i gatti a regolari bagni, abituandoli fin da piccoli ad entrare in contatto con l’acqua ed a non averne paura. Infine, è d’obbligo portarli dal veterinario per sottoporli a regolari visite e controlli, così da verificarne la crescita e lo stato di salute generale, che può essere facilmente compromesso.

 

Facebook Comments