Quantcast
Cura dei Gatti

Come trattare la ferita di un gatto

posted by ange 0 comments
ferita-gatto

I gatti, in particolare i gatti all’aperto, possono essere particolarmente sensibili ai tagli. Il tuo gatto potrebbe litigare con altri gatti o persino con cani o scoiattoli.

Possono imbattersi in oggetti appuntiti o subire graffi e lividi che vengono con l’abitudine di spremere attraverso spazi angusti.

Molte di queste ferite saranno minori e potranno essere curate a casa. Le ferite più gravi dovrebbero essere curate da un veterinario.

Trattare le ferite minori a casa

Spesso non vale la pena di preoccuparsi di piccoli graffi o tagli al tuo gatto. Le abrasioni minori di solito guariscono da sole senza l’intervento umano. Se il tuo gatto subisce una piccola lesione, tieni d’occhio il sito della ferita e osserva i segni di guarigione.

Se si verifica gonfiore, rossore o stillicidio, è tempo di cercare un aiuto professionale.

Le ferite senza siti di puntura o che sanguinano appena un po ‘possono essere trattate con un po’ di pronto soccorso felino.

Ecco le migliori cure che tu possa fargli:

Step 1: Proteggi il tuo animale

Persino il gatto più simpatico può graffiare o mordere se è dolorante o spaventato. Avvolgi il tuo gatto in un asciugamano per tenerli fermi mentre stai applicando il primo soccorso. Aiuta a fare questa parte con due persone, anche se con cura, si può gestire da soli se necessario. Avvolgere il tuo gatto in un asciugamano è una tecnica che molti veterinari usano. Se l’asciugamano interferisce con l’accesso alla ferita, un’altra opzione è quella di tenere il gatto per la collottola del collo. Ancora una volta, un paio di mani in più può renderlo molto più semplice.

Step 2: Esaminare la ferita

Assicurati che non sia più profondo o più grave di quello che potresti aver assunto. Se la ferita è di lieve entità, puoi passare a pulirla da sola.

Fase 3: pulire la ferita

Riempire una siringa con una miscela di acqua e soluzione antisettica. Risciacquare il sito della ferita più volte con questa miscela. Il sapone antibatterico può funzionare, così come il sapone antisettico che si acquisterebbe nella sezione di primo soccorso di una normale farmacia.

Le ferite minori spesso guariscono meglio quando sono in grado di respirare, quindi probabilmente vorrai saltare una benda. Inoltre, alcuni veterinari notano che i genitori di animali domestici a volte avvolgono le bende troppo strettamente, causando problemi di circolazione. Se ritieni che il tuo animale abbia bisogno di una benda, è meglio lasciare che sia il tuo veterinario a farlo.

Step 4: Tieni gli occhi chiusi

Tieni il gatto dentro e osserva la ferita per i segni di guarigione. Se il sito inizia a sembrare rosso o infiammato, o se il pus si sviluppa all’interno o intorno alla ferita, contatta immediatamente il veterinario.

Se la ferita si trova sulla zampa del tuo gatto, scambia la lettiera del gattino per il giornale, per evitare rifiuti particelle da irritazione della ferita o causa di un’infezione.

Altre ferite gravi

Qualsiasi ferita che comporti forature o più di una minima perdita di sangue dovrebbe essere trattata da un veterinario il prima possibile.

Le ferite da puntura, specialmente quelle causate da un morso di un altro animale, possono facilmente infettarsi, così come i tagli profondi. Queste ferite possono sigillarsi, intrappolando sporco e batteri all’interno.

Dovrai anche assicurarti che il vaccino contro la rabbia del tuo animale sia aggiornato se la ferita è un morso di un altro animale.

Lesioni di questo tipo che non vengono curate possono causare la formazione di ascessi o di tasche riempite di pus nel sito della ferita. Questi ascessi possono essere molto dolorosi per il tuo gatto e possono anche provocare letargia e febbre.

Osserva questi segni e zoppica o tenerezza della ferita come indicazione che è richiesto un viaggio veterinario di emergenza.

Se il tuo gatto subire un grave infortunio e non è possibile ottenere dal veterinario subito, potrebbe essere necessario applicare una pressione sulla ferita per fermare l’emorragia. Puoi anche pulire intorno ai bordi di questi tagli più grandi, ma lascia che il tuo veterinario scarichi la ferita.

Infine, controlla intorno al corpo del tuo gatto per eventuali ulteriori lesioni che potrebbe aver avuto, che potresti aver perso mentre ti prendi cura del pazzo. E, naturalmente, assicurati che le vaccinazioni del tuo gatto siano aggiornate, specialmente se le ferite sono state inflitte da un altro animale.

Queste informazioni sono solo a scopo informativo e non sono intese come un sostituto per la consulenza professionale, o la diagnosi o il trattamento da parte del veterinario per quanto riguarda il vostro animale domestico. Tuttavia, è stato verificato da un veterinario autorizzato per la precisione.
Facebook Comments
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: