fbpx
News Feed

Tiger experience, tra Padova e Venezia con i grandi felini

posted by Mary 0 comments

Esiste un luogo tra Padova e Venezia (con mia grande fortuna ad un’ora da casa mia) in cui si possono ammirare grandi felini come tigri, leoni, puma e leopardi in una cornice del tutto particolare, che non è quella di uno zoo o simile, ed è il Tiger Experience.

Si tratta infatti di un bio parco, costruito da anni da Gianni Mattiolo, in cui vengono custoditi, curati, intrattenuti questi animali che provengono da disparate provenienze.

Ero molto indecisa se trattare questo argomento sul mio sito e con un video che ho realizzato sul canale YouTube di MicioGatto,  perché già pubblicando su Facebook la foto con un leone in gabbia è uscita la discussione: gabbia si, gabbiano no. Io nelle polemiche da social network sinceramente non ci voglio nemmeno entrare: io penso che prima di puntare il dito e partire in quarta con i giudizi bisogna conoscere bene le situazioni, senza partire da idee preconcette.

Il Tiger experience ha vissuto diverse volte nell’occhio del ciclone, in particolare per un servizio TV realizzato da Striscia la Notizia, in cui Stoppa urlava allo scandalo.

Io sono andata al Tiger experience dopo aver letto il libro che Gianni ha scritto assieme a Matteo Rampin, “Con occhi di tigre”, che mi ha colpito davvero  molto, l’ho conosciuto di persona, ho parlato con lui, ho parlato anche con il suo socio e mi hanno colpito davvero, sempre in positivo.

Anteprima
Prodotto
Voto
Prezzo

Con occhi di tigre. A scuola di vita dai grandi felini

Nessuna recensione

16,90 EUR
14,36 EUR

Scopri su Amazon

Ho visto il suo rapporto con i grandi felini del parco e sinceramente penso che una tigre non possa mentire come noi umani, giusto?

Al Tiger experience ho visto animali felici che giocano, interagiscono, sono in salute, sono forse  più attivi loro rispetto ai miei gatti che vivono in casa con me, che magari passano mezze giornate in cui non li guardo perché ho altro da fare.

Io parto sempre dal presupposto di essere un osservatore e quindi mi metto in un angolo e cerco di capire e di imparare il più possibile da quello che osservo e vi assicuro che dopo aver conosciuto Gianni e i suoi grandi felini guardo perfino ai miei gatti con occhi diversi!

Non deve essere facile gestire una struttura del genere, perché ci si scontra con la burocrazia che non è preparata e spesso è un vero e proprio ostacolo, con i media che spesso manipolano i messaggi e fanno vedere un po’ quello che vogliono alle persone, per suscitare delle reazioni, e sanno bene come farlo, e ci si scontra con una marea di persone che solo vedendo una gabbia già si infervorano.

Al Tiger experience trovano casa animali che provengono da situazioni complicate, sequestri e situazioni particolari, eccetera, non sono animali selvatici che sono stati presi e messi lì e io non voglio nemmeno entrare nell’argomento “circo si, circo no, zoo si, zoo no”, si aprirebbe una parentesi veramente ampia, magari farò un video in seguito per approfondire questo tipo di argomenti.

Io, come ripeto, mi pongo come osservatore, sono pronta a imparare e vi trasmetto in questa intervista a Gianni Mattiolo quella che a mio avviso è una conoscenza veramente interessante: quella dei grandi felini.

Elisa: “Oggi sono molto emozionata perché sono qui al Tiger experience assieme a GianniMattiolo, che ha scritto anche il bellissimo libro “

Facebook Comments