fbpx
Author

Noidigitale

Razze di Gatti

Gatti maculati

posted by Noidigitale 0 comments

Il felino maculato si trova spesso in natura. Nei gatti domestici, le macchie praticamente non si sono verificate fino a quando il genetista americano P. Casey non si è messo al lavoro. Lo scienziato era impegnato nell’incrocio di animali selvatici e domestici con una pelliccia maculata. Il risultato è che i gatti maculati sono diventati abitabili con gli esseri umani.

Le razze di gatti maculati più popolari

Volendo ottenere un gatto maculato che assomiglia a un leopardo, si consiglia ai futuri proprietari di dare un’occhiata più da vicino alle razze:

Bengalese

Come risultato di un esperimento genetico, è apparsa una razza maculata. Lo scienziato ha incrociato leopardi con gatti domestici di razza comune. I bengalesi sono animali con un corpo e gambe lunghi e snelli. Il colore del mantello varia dal grigio al marrone. Tutti gli individui hanno macchie nere oblunghe sul corpo.

I bengalesi sono la razza di gatti maculati simili a leopardi. In effetti, il gatto del Bengala è un discendente di un leopardo, sebbene abbia il carattere di un animale domestico. Caratteristiche dei bengalesi:

  • Socievole;
  • Inteligente;
  • Non aggressivo;
  • Addestrabile;
  • Amano nuotare.

Pixiebob

La razza è stata allevata all’inizio degli anni 2000. Il compito dei selezionatori era quello di creare gatti maculati che assomigliano a una lince. I pixiebobs sono una razza ibrida con una coda accorciata (motivo per cui il gatto è così chiamato).

Nella foto, i pixiebobs sono molto simili alle linci ridotte, sono:

  • Va d’accordo con altri animali;
  • Non sono aggressivi nei confronti delle persone;
  • Affettuoso, fortemente attaccato alle persone.

I pixiebobs sono stati creati artificialmente e relativamente di recente, quindi non si sono diffusi.

Ocicat

Questo è il nome del gatto maculato, ottenuto dall’incrocio tra siamesi e abissini . Il nome della razza Ocicat è in sintonia con gli ocelot selvatici, perché i gatti sono esattamente come questi animali. La razza è stata allevata a caso dall’americano W. Dale.

Ocicats:

  • Potrebbe non avere gli occhi azzurri;
  • Non avere antenati selvaggi;
  • Il colore può avere molte sfumature, fino al blu fumo;
  • Il personaggio è calmo, amichevole.

Gli ocicat sono piuttosto grandi, hanno orecchie alte e oblunghe e occhi a mandorla.

Serengeti

Una razza giovane, allevata artificialmente nel 2001. I gatti del Bengala sono diventati l’ antenato del Serengeti , che si rifletteva nel colore con macchie ben visibili.

Gatti Serengeti:

  • Curioso, ama esplorare i dintorni;
  • Sono aggressivi verso alcuni oggetti e animali, ma non verso le persone;
  • Vanno male con i cani.

Fumoso australiano

La razza del gatto maculato ha avuto origine dall’incrocio delle razze birmane e abissine. Il gatto fumoso australiano ha una tinta bluastra; ci sono individui con un mantello marmorizzato.

La razza ha le seguenti caratteristiche distintive:

  • Il corpo e la testa sono di taglia media;
  • Le orecchie sono allungate, larghe alla base;
  • Grandi occhi a mandorla;
  • Carattere amichevole;
  • Non incline all’aggressione.

California splendente

Gatto leopardo , ottenuto negli Stati Uniti dopo aver incrociato tre razze. Hanno i capelli corti di vari colori con una sfumatura marrone.

Caratteristiche della razza California Shining:

  • Andatura speciale, come i gatti selvatici;
  • Coda molto lunga e sottile;
  • I punti sono rotondi, quadrati o triangolari.

Savannah

Questa razza di gatto è come un leopardo. I selezionatori si sono trovati di fronte al compito di creare una razza che assomiglia il più possibile a un animale selvatico, ma con il carattere di un animale domestico. Il risultato dell’incrocio e dell’alterazione genetica è stata la savana. La razza è stata allevata nel 1986, al momento è la varietà più rara tra i gatti maculati.

La razza Savannah è davvero unica:

  • Gli individui sono i più grandi e alti al garrese tra i gatti domestici;
  • Il muso della savana è simile sia al Bengala che a un gatto californiano: allungato, di forma triangolare;
  • Andatura aggraziata, amore per il nuoto, grande capacità di salto;
  • Colore: dorato, marrone, argento;
  • Le macchie sono di piccole dimensioni e coprono l’intero corpo degli individui.

Le caratteristiche esterne della savana sono molto simili a ghepardi selvatici, leopardi. Ma il carattere del gatto è molto calmo, non è aggressiva e sicura. La razza Savannah ha anche caratteristiche nella riproduzione.

Ci sono anche razze controverse.

Il mantello maculato appare solo in alcuni individui a caso (ad esempio, l’ austriaco Mau ). I gatti con la pelle maculata sono adorabili a modo loro, ricordano gli antenati selvaggi e si distinguono per l’alta intelligenza. La brama delle persone per l’insediamento di gatti selvatici ha provocato gli scienziati ad allevare animali domestici belli e sicuri, che ora il mondo intero può ammirare.

 

News

Un gattino con tre zampe è stato portato in una clinica e ora corre felice

posted by Noidigitale 0 comments

Una cucciolata di cinque gattini è stata consegnata a una clinica per animali a Phoenix, in Arizona, dopo essere stati trovati in strada, orfani

Avevano meno di un giorno, ancora con gli occhi chiusi. Uno di loro aveva un piede infortunato ed era il più piccolo del gruppo. Gli è stato dato il nome Champion.

È stato un combattente fin dal primo istante, quando sono stati messi tutti in una calda incubatrice.

“Li abbiamo presi a circa 12 ore e tutti i suoi fratelli avevano un peso normale alla nascita, ma Champion era di circa 20 grammi in meno di loro”, ha detto la volontaria che si è presa cura di loro.

Nonostante ciò, ha perfettamente tenuto il passo con i suoi fratellini, recuperando in fretta. Attivo e curioso, osservava sempre i suoi fratelli, cercando di imitarli.

Mentre altri gattini hanno iniziato ad avventurarsi fuori dal loro nido e imparare a camminare, lui ha capito come stare in equilibrio su tre zampe e ha fatto del suo meglio per tenere il passo con i suoi fratelli.

Ora Champion può correre, saltare e arrampicarsi come un professionista. Avere tre zampe non lo limita per nulla!

News

Quattro gattini ritrovati in un capanno, al freddo, finalmente hanno trovato casa!

posted by Noidigitale 0 comments

È la storia di Quattro piccoli gattini che finalmente possono vivere felici in una casa calda.

I loro angeli sono stati i volontari della Sparkle Cat Rescue, un servizio di volontariato nella Carolina del Nord. È stato un semplice cittadino a sentire i miagolii deboli dei piccoli cuccioli e a chiamare subito i soccorsi.

L’uomo dice “sono stati trovati di sera, al freddo, ma per fortuna i veterinari si sono presi cura di loro durante la notte”. La temperatura dei cuccioli era ad un livello critico, a causa della notte e dell’inverno, ma per fortuna è stato fatto il possibile per salvarli. Sparkle Cat Rescue li ha immediatamente accolti e ha iniziato il processo di rianimazione dei gattini, anche grazie all’aiuto di un’incubatrice.

Ci sono voluti diversi giorni per farli tornare vigili, attivi e sentirsi di nuovo bene. Se fossero rimasti fuori ancora, è terrificante pensare cosa sarebbe potuto accadere”, sono le parole della volontaria che si è presa cura di loro.

Quando i gattini hanno iniziato a rianimarsi e riacquistare forza e appetito, hanno iniziato a muoversi e persino a provare a esplorare.

Dopo giorni di cure meticolose, i quattro si sono finalmente rimessi in forma e Sarah e la sua famiglia hanno potuto finalmente tirare un enorme sospiro di sollievo.