fbpx
Razze di Gatti

Gatti maculati

posted by Noidigitale 0 comments

Il felino maculato si trova spesso in natura. Nei gatti domestici, le macchie praticamente non si sono verificate fino a quando il genetista americano P. Casey non si è messo al lavoro. Lo scienziato era impegnato nell’incrocio di animali selvatici e domestici con una pelliccia maculata. Il risultato è che i gatti maculati sono diventati abitabili con gli esseri umani.

Le razze di gatti maculati più popolari

Volendo ottenere un gatto maculato che assomiglia a un leopardo, si consiglia ai futuri proprietari di dare un’occhiata più da vicino alle razze:

Bengalese

Come risultato di un esperimento genetico, è apparsa una razza maculata. Lo scienziato ha incrociato leopardi con gatti domestici di razza comune. I bengalesi sono animali con un corpo e gambe lunghi e snelli. Il colore del mantello varia dal grigio al marrone. Tutti gli individui hanno macchie nere oblunghe sul corpo.

I bengalesi sono la razza di gatti maculati simili a leopardi. In effetti, il gatto del Bengala è un discendente di un leopardo, sebbene abbia il carattere di un animale domestico. Caratteristiche dei bengalesi:

  • Socievole;
  • Inteligente;
  • Non aggressivo;
  • Addestrabile;
  • Amano nuotare.

Pixiebob

La razza è stata allevata all’inizio degli anni 2000. Il compito dei selezionatori era quello di creare gatti maculati che assomigliano a una lince. I pixiebobs sono una razza ibrida con una coda accorciata (motivo per cui il gatto è così chiamato).

Nella foto, i pixiebobs sono molto simili alle linci ridotte, sono:

  • Va d’accordo con altri animali;
  • Non sono aggressivi nei confronti delle persone;
  • Affettuoso, fortemente attaccato alle persone.

I pixiebobs sono stati creati artificialmente e relativamente di recente, quindi non si sono diffusi.

Ocicat

Questo è il nome del gatto maculato, ottenuto dall’incrocio tra siamesi e abissini . Il nome della razza Ocicat è in sintonia con gli ocelot selvatici, perché i gatti sono esattamente come questi animali. La razza è stata allevata a caso dall’americano W. Dale.

Ocicats:

  • Potrebbe non avere gli occhi azzurri;
  • Non avere antenati selvaggi;
  • Il colore può avere molte sfumature, fino al blu fumo;
  • Il personaggio è calmo, amichevole.

Gli ocicat sono piuttosto grandi, hanno orecchie alte e oblunghe e occhi a mandorla.

Serengeti

Una razza giovane, allevata artificialmente nel 2001. I gatti del Bengala sono diventati l’ antenato del Serengeti , che si rifletteva nel colore con macchie ben visibili.

Gatti Serengeti:

  • Curioso, ama esplorare i dintorni;
  • Sono aggressivi verso alcuni oggetti e animali, ma non verso le persone;
  • Vanno male con i cani.

Fumoso australiano

La razza del gatto maculato ha avuto origine dall’incrocio delle razze birmane e abissine. Il gatto fumoso australiano ha una tinta bluastra; ci sono individui con un mantello marmorizzato.

La razza ha le seguenti caratteristiche distintive:

  • Il corpo e la testa sono di taglia media;
  • Le orecchie sono allungate, larghe alla base;
  • Grandi occhi a mandorla;
  • Carattere amichevole;
  • Non incline all’aggressione.

California splendente

Gatto leopardo , ottenuto negli Stati Uniti dopo aver incrociato tre razze. Hanno i capelli corti di vari colori con una sfumatura marrone.

Caratteristiche della razza California Shining:

  • Andatura speciale, come i gatti selvatici;
  • Coda molto lunga e sottile;
  • I punti sono rotondi, quadrati o triangolari.

Savannah

Questa razza di gatto è come un leopardo. I selezionatori si sono trovati di fronte al compito di creare una razza che assomiglia il più possibile a un animale selvatico, ma con il carattere di un animale domestico. Il risultato dell’incrocio e dell’alterazione genetica è stata la savana. La razza è stata allevata nel 1986, al momento è la varietà più rara tra i gatti maculati.

La razza Savannah è davvero unica:

  • Gli individui sono i più grandi e alti al garrese tra i gatti domestici;
  • Il muso della savana è simile sia al Bengala che a un gatto californiano: allungato, di forma triangolare;
  • Andatura aggraziata, amore per il nuoto, grande capacità di salto;
  • Colore: dorato, marrone, argento;
  • Le macchie sono di piccole dimensioni e coprono l’intero corpo degli individui.

Le caratteristiche esterne della savana sono molto simili a ghepardi selvatici, leopardi. Ma il carattere del gatto è molto calmo, non è aggressiva e sicura. La razza Savannah ha anche caratteristiche nella riproduzione.

Ci sono anche razze controverse.

Il mantello maculato appare solo in alcuni individui a caso (ad esempio, l’ austriaco Mau ). I gatti con la pelle maculata sono adorabili a modo loro, ricordano gli antenati selvaggi e si distinguono per l’alta intelligenza. La brama delle persone per l’insediamento di gatti selvatici ha provocato gli scienziati ad allevare animali domestici belli e sicuri, che ora il mondo intero può ammirare.

 

Facebook Comments

You may also like