gatto e uova

I gatti possono mangiare le uova?

I gatti possono mangiare uova?

Nel tempo, le uova hanno sofferto di gravi problemi di PR. Quando ero un bambino negli anni ’70 e ’80, le uova – o almeno i loro tuorli – erano considerate decisamente pericolose.

I tuorli d’uovo contenevano il colesterolo, che era collegato ad attacchi di cuore. Sono cresciuto con Egg Beaters (essenzialmente albumi con colorante alimentare giallo). E quando venivano servite uova vere, di solito mangiavamo intorno ai tuorli. Mio padre, essendo consapevole dei rifiuti, non voleva buttare via i tuorli in tali circostanze.

Invece, sono stati nutriti con il gatto per le mie vociferanti obiezioni. Se i tuorli d’uovo potessero causare attacchi di cuore nell’uomo, la mia giovane mente supponeva, quindi sicuramente dovevano essere pericolosi anche per i gatti.

Grazie al cielo per i tempi moderni! Il mito del colesterolo-cause-cuore-attacchi-nell’uomo vive ancora in molti ambienti. Tuttavia, la ricerca più moderna e obiettiva suggerisce che non è il colesterolo alimentare a causare la cardiopatia umana.

Piuttosto, i livelli ematici di colesterolo “cattivo” nelle persone tendono a salire quando mangiamo troppo (di qualsiasi cosa e tutto) ed esercitiamo troppo poco. Quindi, le uova, in generale, sono sicure per le persone da mangiare.
Lo stesso vale per i gatti.

Per i nostri compagni felini, il colesterolo alimentare non è mai stato un problema. Quei tuorli non hanno danneggiato il gatto – l’unico danno è stato per la nostra famiglia, che ha perso la loro prelibatezza.

I gatti soffrono di malattie cardiache , ma generalmente non soffrono di aterosclerosi (che nell’uomo era la fonte della mania anti-colesterolo). Ci sono due tipi principali di malattie cardiache nei gatti. Una cardiomiopatia ipertrofica è in gran parte ereditaria e non legata allo stile di vita (anche se l’ obesità felina lo esaspera).

L’altra cardiomiopatia dilatativa è legata all’insufficienza taurina nella dieta. Questa condizione è stata quasi completamente eliminata dall’assunzione di taurina negli alimenti per gatti. Oh, a proposito: le uova sono una meravigliosa fonte di taurina.
Infatti, l’intero uovo è considerato dai nutrizionisti come la fonte di proteine più perfetta per gli animali.

Quindi, per la cronaca: a meno che il tuo gatto sia specificamente allergico alle uova (e le allergie all’uovo non siano comuni nei gatti), allora è sicuro che il tuo gatto mangi uova cotte con moderazione.

Perché i gatti dovrebbero mangiare le uova con moderazione?

Sebbene le uova siano meravigliosamente nutrienti, non contengono una nutrizione completa ed equilibrata per un gatto. Un gatto nutrito con nient’altro che uova dovrebbe sviluppare significative carenze dietetiche.

Le uova cotte alimentate come dolcetti, come supplemento al cibo per gatti, o come parte di una dieta fatta in casa che è stata professionalmente adattata da un nutrizionista veterinario, stanno bene.

E perché i gatti dovrebbero mangiare le uova cotte in modo specifico?

Solo menzionare la parola ” raw” farà sussultare ogni scrittore esperto di Internet. Il cibo crudo è il terzo binario della scrittura veterinaria e del blogging.
Uno dei miei cibi preferiti nel mondo è la bistecca alla tartara.

Questo piatto delizioso è composto da carne di manzo cruda stagionata, condita con un uovo di quaglia crudo. Semplicemente pensando al piatto, con alcune patatine fritte e innaffiato con un Kronenbourg 1664, mi viene voglia di lasciare il mio ufficio e dirigermi direttamente al più vicino bistrot francese. Non ho paura di mangiare cibo crudo da solo.

Inoltre, non sono bravo a seguire la linea veterinaria quando si tratta di diete crude. Ufficialmente, dovrei essere contrario all’allattamento crudo a causa del potenziale di infezioni batteriche zoonotiche.

La cottura uccide i batteri. Pertanto, i cibi crudi hanno maggiori probabilità di contenere batteri. Quei batteri, come Salmonella , E. coli e Campylobacter , possono infettare i gatti e possono quindi diffondersi alle persone. Non prendere in giro la nozione. Ho incontrato diversi clienti che hanno confessato di aver contratto tali infezioni in questo modo.

Tuttavia, se conosci e accetti i rischi e desideri nutrire alimenti crudi per il tuo animale domestico, allora è affar tuo. Ci sono un sacco di gatti che stanno facendo molto bene con diete crude.

Le uova crude, tuttavia, sono speciali – una specie di. Sì, possono contenere batteri. Ma i bianchi d’uovo contengono anche una proteina chiamata avidina, che lega la biotina (nota anche come vitamina B7). L’eccesso di avidina potrebbe causare carenza di biotina. Cucinando denatures l’avidin. Pertanto, si raccomanda che i gatti consumino solo uova cotte.

Ma siamo onesti e realistici: un gatto dovrebbe mangiare MOLTE uova crude, probabilmente per un periodo di mesi o anni, in modo da sviluppare tale carenza. Le uova crude sono davvero così cattive? Probabilmente no.
Quindi, i gatti possono mangiare le uova? E le uova sono buone per i gatti? La linea di fondo.
Quindi, secondo me, le risposte a “I gatti possono mangiare le uova?” E “Le uova sono buone per i gatti?” È che le uova sono buone per i gatti con moderazione. Periodo. Hanno un buon sapore, sono nutrienti, sono sani per le persone e sono sicuri per i gatti.

Ma lasciatemi concludere con una nota sulla moderazione. Se pensi che nutrire il tuo gatto con un uovo al giorno sia moderato, ripensaci. Un uovo al giorno in un gatto di 10 libbre si traduce approssimativamente in 15 uova al giorno in un adulto di taglia media.

Quando si fanno calcoli più precisi, considerando i nostri diversi tassi metabolici, un uovo per un gatto si traduce in circa otto uova per una persona. Questo, secondo me, non è moderazione.

Facebook Comments