peso ideale gatto

Peso ideale del gatto

Il peso ideale del gatto: come sapere se hai un gatto sovrappeso o obeso

A volte è molto allettante trattare i nostri gatti con cibo e dolcetti extra, e poiché li vediamo ogni giorno è difficile notare cambiamenti nel loro peso. Diamo un’occhiata a come individuare se il tuo gatto è in sovrappeso.

L’obesità causa problemi di salute nei gatti, in modo simile all’uomo. I gatti in sovrappeso possono essere a rischio di:

  • Diabete
  • Pancreatite (una condizione dolorosa causata da una dieta ricca di grassi)
  • Artrite / problemi articolari
  • Piaghe della pelle

Tenendo d’occhio il peso del tuo gatto, abbasserai i rischi di questi problemi e li manterrai molto più sani.

Quanto dovrebbe pesare il mio gatto?

Varia a seconda della razza, ma per la maggior parte dei gatti domestici, puoi assumere 10 libbre (4-4,5 kg) come peso ideale. Alcune razze più grandi possono pesare fino a 25 libbre (11 kg) e le razze più piccole possono pesare fino a 5 libbre (2,2 kg).

Dai un’occhiata alla nostra tabella di peso del gatto qui sotto per un’immagine più chiara.

Come individuare un gatto in sovrappeso?

Ci sono test che puoi fare da solo per determinare se il tuo gatto ha un peso ideale. In primo luogo, sembrano sovrappeso? La loro pancia si piega in qualche modo o sono visibilmente diversi nell’aspetto rispetto agli altri gatti? Se questo è difficile da individuare perché vedi il tuo gatto ogni giorno, chiedi ai tuoi amici o familiari di vedere se possono notare una differenza.

Altri test possono includere:

  • Quando fai scorrere le punte delle dita lungo il fianco del tuo gatto, riesci a sentire le loro costole?
  • Si nota la loro spina dorsale?
  • Riesci a sentire le loro ossa della spalla?
  • Sulla base della nostra tabella del peso del gatto, come si confronta l’aspetto del tuo gatto?

Se la tua risposta a queste domande è sì, è probabile che il tuo gatto abbia un peso sano. Se le costole, la colonna vertebrale e le ossa della spalla sono eccessivamente visibili, è possibile che il tuo gatto sia sottopeso.

Se fai fatica a sentire le ossa del tuo gatto o riesci a rilevare uno strato di grasso sopra di loro, il tuo gatto potrebbe essere in sovrappeso.

 

Come posso portare un gatto obeso o in sovrappeso a un peso di gatto sano?

Riduci le prelibatezze ed evita di dar loro del tutto da mangiare. Assicurati che il tuo gatto sia nella dieta corretta per la sua fase di vita. Se appropriato, una dieta di gatto sterilizzata o senior fornirà un migliore controllo calorico. Se il tuo gatto è obeso, parla con il tuo veterinario o l’infermiere veterinario registrato sulle diete dimagranti: forniscono tutte le proteine, le vitamine e i minerali necessari riducendo le calorie. Ricorda, quando si cambia una dieta, introdurre il nuovo cibo gradualmente nel corso di circa una settimana. Per maggiori informazioni sulla migliore dieta per gatti, clicca qui .

Non si tratta solo di dieta

Anche gli alimentatori di puzzle possono essere di grande aiuto. Far lavorare il tuo gatto per il cibo piuttosto che semplicemente presentarlo a loro è più rappresentativo della vita che condurrebbe in natura e manterrà anche le loro menti occupate, oltre ad aiutarli a bruciare calorie.

Prova qualche buon esercizio vecchio stile! Una maggiore attività, che puoi realizzare giocando con il tuo gatto, aiuterà il tuo gatto a bruciare calorie e rafforzerà anche il legame tra l’animale domestico e il proprietario. Ai gatti piace giocare prima di mangiare perché imita i comportamenti di caccia naturali.

Hai bisogno di ulteriori consigli?

Prima di prendere qualsiasi decisione importante sul peso del tuo gatto e su come agire, è una buona idea portarli a vedere il veterinario o l’infermiere veterinario registrato. Saranno in grado di condurre un adeguato controllo del peso e di dare consigli sulla dieta e l’esercizio fisico su misura per il tuo gatto specifico. Per trovare il veterinario o la clinica veterinaria raccomandati più vicini, usa la nostra pagina Trova un veterinario .

 

Facebook Comments