fbpx
albero di natale gatto

13 passaggi per evitare una catastrofe sull’albero di Natale!

I gatti e gli alberi di Natale sono una combinazione pericolosa. Gli aghi di pino possono causare disturbi di stomaco, nonché tagli alle zampe e alla bocca e, nei casi più gravi, persino la perforazione dell’intestino. Gli alberi veri e artificiali – e le palline e le decorazioni che pendono da loro – sono anche una grande tentazione come un giocattolo.

Albero di natale a prova di gatti!

Alcuni dei video sugli animali domestici più visti sui social media hanno coinvolto gatti che si arrampicavano sugli alberi di Natale – sabotando le decorazioni. Tuttavia, come testimoneranno i nostri veterinari di emergenza, non è una cosa da ridere. Mentre gli alberi di Natale non sono una delle principali cause di emergenza dei gatti durante le festività, presentano un rischio.

I nostri veterinari e le nostre infermiere hanno visto alcuni casi terribili che coinvolgono gatti che ingoiano o masticano orpelli, lucine e altre decorazioni. Questi possono causare blocchi intestinali molto gravi.

Per questo motivo abbiamo preparato la guida definitiva per un albero di Natale a prova di gatto.

 

  1. Scegli il tuo albero con attenzione

Gli alberi reali sono potenzialmente più pericolosi delle versioni artificiali principalmente perché i loro aghi possono causare lesioni, soprattutto se masticati o ingeriti.

Inoltre, gli aghi sono anche leggermente tossici e quando iniziano a cadere verso la fine della stagione festiva possono diventare una tentazione per i gatti di mangiare.

Se ti trovi su un vero albero, opta per uno piccolo: più alto è l’albero, più è probabile che il tuo gatto voglia arrampicarsi in cima, causando potenzialmente caos e lesioni. Ci sono varietà di alberi di Natale disponibili che hanno una bassa caduta dell’ago, come Nordman Fir, Noble Fir e Lodge Pole Pine. Dovresti anche assicurarti di tenere il tronco d’albero in acqua per ridurre ulteriormente la caduta dell’ago. Ricorda solo che l’acqua stagnante può essere dannosa se ingerita, quindi coprila sempre.

  1. Tutto riguarda la base

Se vuoi evitare una catastrofe – in altre parole, il tuo albero che cade con il tuo gatto tra i rami – posizionalo su una base solida, larga e incrollabile. A seconda delle sue dimensioni, vale anche la pena di fissare l’albero alla parete o al soffitto.

  1. Posizione, posizione, posizione

6,8 milioni

Il numero di alberi di Natale naturali venduti nel Regno Unito ogni anno

Location, lacation… è il mantra degli agenti immobiliari di tutto il mondo. Ma è anche fondamentale per i proprietari di gatti intenti a montare un albero di Natale.

Evita le aree con scaffali, divani e altri mobili nelle vicinanze poiché il tuo gatto potrebbe usarli come trampolino di lancio per immergerti. Idealmente, dovresti anche tenere il tuo albero in una stanza che puoi chiudere quando sei fuori o dormi. Posizionare l’albero nell’angolo della stanza può ridurre l’accesso e migliorare la stabilità se l’albero viene fatto oscillare.

  1. Lascia il tuo albero nudo per un po ‘

Vale la pena mettere a nudo il tuo albero per alcuni giorni. Ciò darà al tuo gatto l’opportunità di esplorare, investigare e, in definitiva, abituarsi a esso – senza che le decorazioni e la canutiglia attirino la sua attenzione.

Ad alcune persone piace rivestire il tronco del loro albero con un foglio di stagno per dissuadere il loro gatto dall’arrampicarsi. Usare questo con cautela in quanto recentemente è stato dimostrato che il rumore del fruscio di lamina di metallo aggrava le convulsioni nei gatti sensibili.

  1. Tieni lontano il gatto durante la decorazione

Come sanno tutti i proprietari di gatti che si rispettano, i gatti sono curiosi. Se decori il tuo albero con il tuo gatto nella stanza, è molto improbabile che riesca a resistere all’impulso di essere coinvolto.

La tua scommessa migliore è quella di tenerla altrove mentre viene eseguita la decorazione, altrimenti potrebbe supporre che le decorazioni siano giocattoli e che la stai invitando a giocare.

 

  1. Evitare l’uso di tinsel

La canutiglia è pericolosa per i gatti. Se lo mangiano, può causare gravi danni ai loro organi interni, portando a lesioni potenzialmente fatali.

In un caso recente, un gatto chiamato Ginge ha dovuto sottoporsi a un intervento chirurgico salvavita dopo che i veterinari hanno trovato 3 piedi di tinsel dentro di lui. Sorprendentemente, è stato bloccato lì per tre settimane. La sua proprietaria disse che aveva visto Ginge rubare la decorazione ma non ci aveva pensato fino a quando non si fosse ammalato.

  1. Non tentare il tuo animale domestico con il cioccolato

Il cioccolato è altamente tossico. Contiene uno stimolante chiamato teobromina che può provocare insufficienza cardiaca e convulsioni se ingerito. Non appendere delizie al cioccolato sul tuo albero e non lasciare mai barrette di cioccolato o regali che contengono cioccolato al di sotto di esso.

  1. Decorazioni da evitare

I gatti sono attratti da palline lucenti che brillano e penzolano, quindi dovrebbero essere evitate. Gli ornamenti in vetro o fragili sono anche una ricetta per il disastro perché tendono a scheggiarsi quando vengono masticati. Se ingeriti, possono causare irritazione, perforazione o persino blocchi.

Altre cose da evitare sono le decorazioni con piccoli ganci di metallo, piante festive come agrifoglio e vischio, ornamenti di pasta di sale e neve artificiale in quanto possono contenere sostanze chimiche potenzialmente pericolose.

Infine, stai alla larga dai globi di neve. Questi sono noti per contenere antigelo che è altamente tossico per i gatti.

  1. Decorazioni da considerare

Ci sono molti ornamenti natalizi infrangibili là fuori e potresti anche provare a usare semplici decorazioni in legno, feltro e carta. Le palline di seta sono un’altra alternativa sicura.

 

  1. Tieni tutto in alto

Se possibile, posiziona le decorazioni che decidi di usare nei due terzi superiori dell’albero. Alcuni gatti non mostreranno interesse per ciò che è fuori dalla loro portata. Altri, sfortunatamente, cercheranno di arrampicarsi sull’albero indipendentemente da ciò che fai.

  1. Lega le tue palline

Come ulteriore precauzione prova a legare gli ornamenti al tuo albero – ricorda solo di assicurarti che siano sicuri.

  1. Prestare attenzione alle lucine e ai cavi elettrici

È noto che i gatti si danno una brutta sorpresa masticando i fili delle lucine. Per evitare ciò, assicurati di posizionare le luci in alto sull’albero.

È inoltre necessario utilizzare una prolunga che si spenga automaticamente quando viene danneggiata e fissare con nastro adesivo qualsiasi cavo allentato sul pavimento. Inoltre, scollega le luci quando sei fuori o dormi.

  1. Ci sono prodotti per aiutarmi?

Alcuni proprietari di gatti sono noti per rivestire il loro albero con estratto di olio di agrumi e spray dall’odore intenso come la mela amara. Tuttavia, alcuni di questi possono essere tossici per i gatti, quindi fai attenzione. Esistono altri prodotti sul mercato che sono stati appositamente progettati per impedire ai gatti di arrampicarsi sugli alberi di Natale, ma la loro sicurezza e affidabilità non sono note.

 

Facebook Comments