fbpx
bombay-gatto-foto

Gatto Bombay: caratteristiche e prezzo

Questo è un gatto intelligente che ama giocare e prospererà con una famiglia che è disposta a insegnargli trucchi, giocare con lui e fornirgli un sacco di giocattoli interattivi.

Bombay Americano Caratteristiche:

Corpo: Taglia media, muscoloso, allungato, massiccio, sostenuto da zampe con cuscinetti neri. I maschi sono più robusti delle femmine

Costituzione: Robusta (gli esemplari maschili tendono ad essere più robusti e pesanti)

Peso: dai 2 ai 5 kg circa (gatto adulto)

Testa: tonda, faccia paffuta e grande con muso corto e naso nero

Occhi: rotondi di colore giallo o rame scuro e distanziati

Orecchie: di media grandezza e protese in avanti, larghe alla base e arrotondate sulle punte

Arti: lunghi, con zampa piccola e cuscinetti neri

Vita media: approssimativamente dai 15 ai 17 anni

Peculiarità: Persistente appetito che può condurre al diabete

Bombay Americano: Storia

bombay gatto foto 3

Gli allevatori di gatti sono un lotto sperimentale, creando nuove razze distintive o costruendo mutazioni genetiche naturali o incrociando razze per ottenere un nuovo aspetto, colore o disegno. Il gatto Bombay Americano, chiamato per la città portuale esotica dell’India, non ha alcun collegamento con il subcontinente, ma è stato creato da croci tra nero birmano e nero americano Shorthairs per assomigliare ad una pantera nera in miniatura.
L’allevatore Nikki Horner di Louisville, Kentucky, è accreditato dello sviluppo del Bombay, a partire dalla fine degli anni ’50. Il suo obiettivo era un gatto nero lucido e brillante con un corpo muscoloso e un temperamento amichevole. Gli allevatori britannici hanno ottenuto lo stesso aspetto e la stessa personalità con incroci di birmani e peli neri domestici.
La Cat Fanciers Association ha dato il pieno riconoscimento a Bombay nel 1978. Oggi la razza è riconosciuta da tutte le associazioni di gatti. Per mantenere il loro tipo di corpo e la consistenza del rivestimento, i Bombay possono essere reincarnati a Zibellino. Il CFA consente anche incroci verso Black American Shorthairs, ma raramente questo viene fatto a causa di differenze nel tipo di corpo.

Bombay Americano: Personalità

Il vivace e affettuoso Bombay ama le persone ed è adattabile a molti ambienti e stili di vita diversi. La sua natura calma lo rende un buon abitante dell’appartamento, ed è disponibile alla vita con altri animali domestici , anche se sicuramente vuole essere il migliore.
Aspettatevi di trovare Bombay che intasca il punto più caldo della casa. Questo include sotto le coperte prima di coricarsi. La maggior parte sarà conversare con il loro popolo in una forte caratteristica, ma non voce .
I Bombay sono spesso bravi a giocare a prendere, e alcuni hanno imparato a camminare al guinzaglio. Questo è un gatto intelligente che ama giocare e prospererà con una famiglia che è disposta a insegnargli trucchi, giocare con lui e fornirgli un sacco di giocattoli interattivi .

Bombay Americano: Salute

bombay gatto foto 2

Sia i gatti con pedigree sia i gatti di razza mista hanno incidenze variabili di problemi di salute che potrebbero essere di natura genetica. I bombay sono generalmente sani, anche se una delle malattie genetiche osservate in birmano è stata vista anche a Bombay: difetto craniofacciale.
Talvolta chiamato difetto della testa birmana, l’anomalia craniofacciale è occasionalmente osservata nei gattini appena nati, che possono avere teste gravemente deformate. Quei gattini sono soppressi per via dell’eutanasia , quindi le persone che comprano gattini Bombay non incontreranno il problema, ma gli allevatori dovrebbero ricercare attentamente i pedigree per assicurarsi che non allevino gatti che portano il gene per il difetto.

Bombay Americano: Cura

Il pelo corto ed elegante del Bombay è facilmente curabile con pochi colpi di mano o al massimo settimanalmente spazzolando o strofinando con un camoscio per rimuovere i peli morti , distribuire l’olio per la pelle e lucidare il pelo per il suo splendore migliore. Raramente è necessario un bagno .

Spazzolare i denti per prevenire la malattia parodontale. L’igiene dentale quotidiana è la cosa migliore, ma il brushing settimanale è meglio di niente. Pulire gli angoli degli occhi con un panno morbido e umido per rimuovere eventuali perdite. Utilizzare un’area separata del tessuto per ciascun occhio in modo da non correre il rischio di diffondere un’infezione. Controlla le orecchie settimanalmente Se sembrano sporchi, pulirli con un batuffolo di cotone o un panno umido morbido inumidito con una miscela 50-50 di aceto di sidro e acqua tiepida.

Evitare l’uso di cotton fioc che possono danneggiare l’interno dell’orecchio.
Mantenere la lettiera perfettamente pulita. Come tutti i gatti, i Bombay sono molto attenti all’igiene del bagno.
Pianifica di sterilizzare o neutralizzare Bombay a 6-9 mesi di età. Non è raro che Bombays raggiunga la maturità sessuale già a partire dai 5 mesi di età.

E ‘una buona idea tenere un Bombay come unico gatto per proteggerlo da malattie trasmesse da altri gatti, attacchi da cani o coyote, e gli altri pericoli che devono affrontare i gatti che vanno all’aria aperta , come essere investito da una macchina. Le bombe che escono all’aperto corrono il rischio di essere rubate da qualcuno che vorrebbe avere un gatto così bello senza pagarlo.

Bombay Americano Colore del pelo

Fatta eccezione per il suo cappotto nero, il Bombay assomiglia molto ai birmani , ma con alcune differenze fisiche come un corpo più grande e più lungo e gambe più lunghe. Ha una testa arrotondata con orecchie di media grandezza ben distanziate, occhi che variano dal colore all’oro al rame e una coda diritta di media lunghezza. Il pelo corto e sottile sembra satinato al tatto e brilla come la vernice.

Anche se il gene per il mantello nero è dominante, un gattino color sabbia talvolta nasce in una lettiera di Bombay. Alcune associazioni permettono a questi gattini di essere registrati come birmani.
Il Bombay è un gatto di taglia media; quando viene sollevato, si sente più forte di quanto sembri. La razza si sviluppa lentamente e maschi potrebbero non raggiungere la massima grandezza e la muscolatura fino a quando sono a 2 anni di età.

Gatto Bombay prezzo:

Il cuccioli del gatto nero di Bombay si aggirano intorno ai 1000€

Facebook Comments