Quantcast
Razze di Gatti

Gatto Ocicat: caratteristiche e carattere

posted by Antonio 0 comments
ocicat foto

Gatto Ocicat panoramica generale:

  • Origine: Michigan, USA
  • Durata della vita: 12-14 anni
  • Occhi: oro, verde e rame
  • Energia: alta
  • Temperamento: fiducioso, estroverso, simile al cane
  • Peso: Maschi 6-8 kg (13.2 – 17.6 libbre), femmine 5-6 kg (11 – 13.2 libbre)
  • Colori: fulvo, blu, cioccolato, lavanda, cannella, fulvo, argento nero, argento blu, argento cioccolato, argento lavanda, argento cannella e argento fulvo.
  • Toelettatura: richiede un grooming settimanale

Informazioni sul gatto Ocicat:

Una razza addomesticata dall’aspetto selvaggio, l’Ocicat nasce incrociando un Abissino con un siamese.

Ocicats è un gatto di medie dimensioni, è attivo, amichevole ed estroverso. Alcuni li descrivono come cani. Vanno d’accordo con altri animali domestici e bambini e fanno un grande animale domestico di famiglia.

Storia del gatto Ocicat:

L’Ocicat è una razza di gatto creata dall’uomo che deriva il suo nome dall’Ocelot, un gatto maculato del Sud America. La razza Ocicat, tuttavia, non ha sangue selvaggio. Nel 1964, un allevatore di nome Virginia Day (Dalai) del Michigan accostò un maschio abissino a un Seal Point Siamese. L’obiettivo era stato quello di produrre un siamese con l’Abissino.

La lettiera risultante aveva tutti il tipo abissino (come ci si aspetterebbe). Ha poi accoppiato una femmina di questa cucciolata di nome Dalai She a un Chocolate Point Siamese di nome Whitehead Elegante Sun. Questa cucciolata successiva produsse gatti siamesi con punti Abyssinian con un’eccezione, un maschio color crema che aveva delle belle macchie dorate. La figlia di Virginia ha commentato che il gattino sembrava un Ocelot e gli ha chiesto di essere chiamato Ocicat. Questo gatto di nome Tonga è stato venduto come animale domestico e castrato. Virginia ha ripetuto questo accoppiamento che ha prodotto un ulteriore gattini maculati.

La lettiera risultante aveva tutti il tipo abissino (come ci si aspetterebbe). Ha poi accoppiato una femmina di questa cucciolata di nome Dalai She a un Chocolate Point Siamese di nome Whitehead Elegante Sun. Questa cucciolata successiva produsse gatti siamesi con punti Abyssinian con un’eccezione, un maschio color crema che aveva delle belle macchie dorate. La figlia di Virginia ha commentato che il gattino sembrava un Ocelot e gli ha chiesto di essere chiamato Ocicat. Questo gatto di nome Tonga è stato venduto come animale domestico e castrato. Virginia ha ripetuto questo accoppiamento che ha prodotto un ulteriore gattini maculati.

Altri allevatori hanno seguito l’esempio e l’American Shorthair è stato aggiunto al mix per migliorare il tipo e introdurre l’argento per l’allevamento. L’aggiunta di American Shorthairs ha portato Ocicat ad aumentare di dimensioni corporee.

La razza fu riconosciuta dal CFA nel 1966 ma non ricevette lo status di campione fino al 1987.

Aspetto del gatto Ocicat:

L’Ocicat ha un aspetto selvaggio, è tutt’altro. Ha un corpo grande e muscoloso con muscoli increspati, gambe lunghe e zampe ovali. La coda è lunga e affusolata.

La testa è un cuneo intermedio, che è più lungo di quanto sia largo. Grandi occhi a mandorla che si inclinano verso le orecchie. Le orecchie sono ampie e arrotondate alle estremità.

Il pelo è corto e lucido, con grandi macchie contrastanti. Ocicats è disponibile in una gamma di colori tra cui:

Fulvo, blu, cioccolato, lavanda, cannella, fulvo, argento nero, argento blu, argento al cioccolato, argento lavanda, argento cannella e argento fulvo.

I maschi pesano tra 5-7 kg e le femmine sono leggermente più piccole, con un peso compreso tra i 4 ei 5 kg.

Temperamento del gatto Ocicat:

Ocicats è estremamente vivace, sicuro di sé, estroverso, intelligente e ha molte caratteristiche cinofile come giocare a prendere. Molti Ocicats sono abbastanza felici di camminare al guinzaglio e si dice che siano facili da addestrare.

Proprio come i loro antenati siamesi, Ocicats ama parlare e si impegnerà felicemente in una conversazione con i loro compagni umani. Seguiranno spesso i loro compagni umani da una stanza all’altra.

Gli Ocicat sono molto fedeli ai loro proprietari e non amano essere lasciati soli per lunghi periodi di tempo, quindi se sei fuori casa è una buona idea avere un compagno per Ocicat. Vanno d’accordo con bambini, altri cani e gatti.

 

Facebook Comments
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: