Quantcast
Curiosità Sui Gatti

Gatti che miagolano: scopri quali sono i diversi motivi

posted by Antonio 0 comments
gatto-miaooo

Perché i gatti miagolano? 

Le ragioni cambiano man mano che crescono da gattini a gatti.

I gattini miagolano alle loro madri quando hanno fame , freddo o paura. Ma una volta che i gatti invecchiano, usano altre vocalizzazioni – come ululare, sibillare e ringhianghiare – per comunicare tra loro.

“Meo” è riservato per le loro comunicazioni con le persone.

Ovviamente, la quantità di miagolii varia a seconda della razza e persino del gatto. Le razze orientali, in particolare i gatti siamesi, sono conosciute come grandi “chiacchieroni”, quindi chi non ama miagolare probabilmente dovrebbe evitare queste razze.

Ad alcuni gatti sembra proprio piacere sentire le proprie voci, altri sembrano voler continuare una conversazione con i loro proprietari, mentre per alcuni piangono a causa di un dolore. Se il tuo gatto sta parlando un po’ più di quello che vorresti, prova prima a capire la causa. Una volta che conosci la ragione, puoi lavorare per far miagolare meno il tuo gatto.

Scopri il significato dietro il miagolio del tuo gatto

miagolio-gattino

Sapevi che i gatti miagolano per le persone, ma non per gli altri gatti?

Ti sei mai chiesto che cosa stai cercando di dire? Capire il tuo gatto è una parte importante della tua relazione. Osservando i loro schemi vocali, dei suoni che produce puoi iniziare a riconoscere le tecniche di comunicazione del tuo gatto. Esplora il significato dietro il miagolio del tuo gatto e scopri cosa stanno cercando di dirti.

Cosa significa il verso del gatto?

miao-gatto

I gatti si parlano tra loro attraverso il profumo, l’espressione facciale, il linguaggio del corpo completo e il tatto. Miagolare tuttavia è un linguaggio sviluppato esclusivamente per gli umani. L’unico miagolio fatto tra i gatti viene fatto tra una madre e i suoi cuccioli. I gattini usano i loro piccoli miagolii per attirare l’attenzione della madre, ed è per questo che una volta cresciuti, i miagolii si fermano.

I gatti miagolano alle persone per ragioni simili. Il tuo gatto dipende da te e ha imparato che non rispondi ai messaggi di profumo o al linguaggio del corpo. Usano il miagolio come un modo per comunicare e gli scienziati credono di aver perfezionato questo linguaggio per conversare specificamente con gli umani.

Cosa significano i diversi suoni del miagolio?

Ci sono dozzine di suoni miagolanti nel linguaggio del gatto che variano in altezza, lunghezza e volume. Un miagolio corto e acuto è il tuo “ciao” standard, mentre un mrrrooowww elaborato è una richiesta per qualcosa come “apri la porta ORA”. Prestando attenzione ai diversi suoni del miagolio, sarai in grado di scoprire cosa sta cercando di dire il tuo gatto.

I miagolii sonori piacevoli sono generalmente usati come richieste di cibo o attenzione, mentre il miagolio sgradevole è solitamente riservato alle richieste o per esprimere fastidio. Non dovrebbe sorprendere il fatto che i “gatti” capiscano queste differenze spesso sottili di tono e tonalità rispetto ad altre.

Decifra il suono del tuo gatto: ecco i versi più diffusi

  • Breve miagolio o miagolio: saluto standard. “Ciao!”
  • Mese multiple o mews: saluto emozionante. “Bello vederti!”
  • Mezzo passo falso: chiedere qualcosa. “Vorrei mangiare.”
  • Mrrroooow disegnato: domanda di qualcosa. “Apri la porta ORA.”
  • Mrrrooooowww di bassa tonalità: denuncia di un torto che hai fatto. “Ehi, la mia ciotola è ancora vuota!”
  • High-pitch RRRROWW !: Rabbia o dolore. “Questa è la mia TAIL che hai appena calpestato!”

Il tuo gatto è un chiacchierone? Scopri perchè miagola

gatto-miao

Un miagolio eccessivo è spesso dovuto al fatto che il gatto ha imparato che questo tipo di comportamento fastidioso gli farà ottenere quello che vogliono. In questa situazione, la cosa migliore da fare è ignorare le loro grida. Il tuo gatto è abituato a ottenere ciò che vuole quando miagola, quindi dà loro da mangiare solo quando sono silenziosi. Assicurati di dare loro molta attenzione quando sono silenziosi e nessuna quando miagola eccessivamente.

La comunicazione è la chiave per una relazione sana. Ma cosa succederebbe se il tuo amato fosse un cattivone su quattro gambe, fissando in silenzio la finestra per ore o miagolando a voce alta mentre gironzola nella tua camera da letto alle 5 del mattino?

Per i proprietari di gatti per la prima volta, le emozioni, i desideri e i bisogni di un gattino possono sembrare inspiegabili come la “Grande Sfinge”. I gatti non hanno l’espressività facciale dei cani, sono generalmente più tranquilli e i loro comportamenti possono essere più difficili da interpretare.

Ma questo non significa che la mistica felina sia completamente impenetrabile. Puoi capire meglio il tuo amico peloso prestando attenzione alle sue vocalizzazioni, posizioni del corpo e routine quotidiane. Col tempo, potresti diventare così in sintonia con la personalità e le abitudini del tuo gattino che sarai in grado di rilevare sottili cambiamenti nel suo stato d’animo e persino riconoscere i problemi di salute prima che compaiano i segni fisici di malattia.

Il vocabolario del tuo gatto può sembrare limitato, ma puoi imparare ad associare i suoni che crea con certi stati d’animo o desideri.

Il “meow” per tutti gli usi può essere un saluto, un comando, un’obiezione o un annuncio, come “Ecco il tuo topo!”. Chirpidi e trilli sono come una mamma gatto dice ai suoi gattini di seguirla, e se hai più di un gatto, converseranno spesso tra di loro in questo modo. (Se il tuo micio ti cinguetta, potrebbe volerti condurre da qualche parte, probabilmente nella sua ciotola di cibo.) “Parlare” è lo strano rumore che il tuo gatto fa quando è seduta alla finestra a guardare gli uccelli o gli scoiattoli. Il suo “brontolio” fa le fusa di solito è un segno di contentezza, ma a volte può fare le fusa quando è ansiosa o malata come un modo per confortarsi, come un bambino che succhia il pollice.

Ringhiando, sibilando e sputando indica che il tuo gatto è infastidito, spaventato, arrabbiato o difensivo. Lo yowl o l’ululato sono un miagolio lungo e tirato con pochi significati possibili: il tuo gatto è spaventato, sofferente, cerca un compagno o ha catturato la preda.

Ma i suoni sono solo una parte della storia. “Le vocalizzazioni … non si verificano nel vuoto, ci sono comunicazioni per la lingua del corpo che vengono inviate allo stesso tempo. ”

Ad esempio, il tuo gatto miagola e inarca la schiena per incontrare la tua mano quando la accarezzi? Questo significa che si sta godendo il contatto con te e invita di più. Lei miagola e si restringe sotto il tuo tocco? Sta cercando di dirti di salvare le coccole per dopo; non è interessata adesso.

Non comprendere questi segni è comune nei rapporti umani-felini, specialmente con i proprietari di gatti per la prima volta. Segnali chiari come il sibilo o il ringhio sono difficili da perdere – o interpretati in modo errato – ma gran parte della comunicazione con il gattino è più sottile. Guarda gli occhi, le orecchie, la coda e la postura del tuo gatto per trovare indizi su come si sente e su ciò che potrebbe provare a dirti.

Il contesto e l’impostazione possono anche aiutare a interpretare vocalizzazioni ambigue, Ad esempio, un miagolio davanti a te in cucina dove stai aggiustando il cibo del gatto potrebbe avere un significato diverso dal gatto che entra nella stanza, ti vede e miagola. Entrambi possono includere un miagolio, ma il vero significato per il gatto potrebbe essere un po ‘diverso.

Dopo aver passato abbastanza tempo con un nuovo gatto, probabilmente inizierai ad associare suoni specifici a determinate situazioni.

Gatto chiacchierone e tipi di miagolii forti e silenziosi

gatto-miagolio

Mentre la maggior parte dei cani abbaia quando un estraneo bussa alla porta, è probabile che il gatto lo tenga a distanza. Questo non significa che sia indifferente alle vicende domestiche, solo che la sua storia evolutiva l’ha adattata per una reazione più tranquilla.

Gli antenati dei cani sono animali da soma, mentre i gatti discendono dal gatto selvatico africano, una creatura generalmente solitaria. Per questo motivo, l’intero carattere della comunicazione gatto differisce da quello dei cani. I gatti usano le vocalizzazioni molto più per comunicare con le persone che con altri gatti. La maggior parte della loro comunicazione [con altri gatti] è progettata per evitarsi l’un l’altro.

I gatti possono anche diventare sempre più vocali mentre invecchiano, miagolando forte e frequentemente. Due possibili ragioni per questo, sono la demenza senile e il deterioramento della vista.

Un gatto che si sente ansioso o confuso può miagolare per cercare rassicurazione. La perdita dell’udito può anche causare un gattino a vocalizzare più forte del solito perché non è in grado di determinare il suo volume. (Qualsiasi cambiamento pronunciato del comportamento dovrebbe far scattare un viaggio dal veterinario per assicurarsi che il tuo gatto non sia malato o dolorante).

Se il tuo gatto parla tutto il giorno o è un felino di poche parole, diventare più rilassato può migliorare la tua relazione con il tuo animale domestico e darti un’idea della vita da un’altra prospettiva. Una volta che inizi a prestare attenzione … assumerà un nuovo significato.

E poiché i gatti domestici hanno speso migliaia di anni coltivando il miagolio per comunicare meglio con i loro amici umani, è giusto che prestiamo attenzione.

Tutto quel miagolio del gatto significa che il tuo gatto è in calore.

Naturalmente, questo è il motivo per cui un miagolio è continuo nella tua gatta, significa che è in dolce attesa o in calore (se logicamente la tua gatta non è sterilizzata). Ma se la tua gatta non sterilizzata di cinque o sei mesi improvvisamente inizia a miagolare e continuare, potrebbe essere anche in calore . I suoni di gatto in calore sono stranamente rumorosi e quasi come se il gatto provasse dolore quasi come se piangesse e di solito sono accompagnati da un comportamento super-affettuoso e da una posizione strana, con il dondolio, quando si accarezza vicino alla groppa.

L’eccessivo miagolio del gatto potrebbe segnalare ipertiroidismo.

Tipicamente presente nei gatti più anziani, l’ ipertiroidismo mostra una serie di sintomi, tra cui la perdita di peso nonostante la fame famelica, l’eccessiva attività e l’eccessiva vocalizzazione. Se il tuo gatto sta mostrando questi sintomi, portalo immediatamente dal veterinario per un controllo e un’analisi del sangue.

Il tuo gatto potrebbe miagolare a causa della perdita della vista e / o dell’udito.

Se il tuo gatto più vecchio piange come un bambino smarrito dopo aver spento le luci e andato a letto, potrebbe davvero sentirsi persa. Un gatto parzialmente cieco o sordo non sarà in grado di farsi strada attraverso la casa e potrebbe non essere in grado di sentirti.

I gatti senili miagolano molto

.
Sì, i gatti possono diventare senili. Questa condizione, nota come disfunzione cognitiva felina o demenza del gatto, può causare una serie di problemi che lasceranno il gatto spaventato e disorientato. La sua risposta sarà guai , ululati e miagolii eccessivi. Un gatto con disfunzione cognitiva può anche diventare più irritabile, dormire di più o avere cicli di sonno alterati, perdere la coordinazione e anche occasionalmente diventare incontinente.

Il miagolio del gatto potrebbe essere un segno di sindrome da iperestesia felina.

Un gatto con questa condizione a volte ha gli occhi sbarrati e impazzisce, quasi come se fosse un’allucinazione. Si farà piangere e ululato ad alta voce, può avere sbalzi d’umore bizzarri, la sua pelle può incresparsi come se anche l’aria le facesse male, e potrebbe avere improvvisi attacchi di governare se stessa come una pazza, anche portando a perdita di capelli .

Il miagolio del gatto potrebbe segnalare dolore.

I gatti mostrano raramente il loro dolore , ma a volte quando fanno davvero del male, chiamano. (L’ho visto una volta quando il mio gatto ha avuto un’infezione alle vie urinarie: è corsa avanti e indietro verso la lettiera e ha provato a fare pipì, ma non è uscito nulla e lo sforzo è stato così doloroso che ha pianto. Naturalmente, sono andato dal veterinario dopo aver visto questo comportamento!)

Il tuo gatto miagola a causa della solitudine o della noia.

gattino-miagola

I gatti singoli che sono strettamente legati ai loro padroni sono particolarmente sensibili alla solitudine o alla noia. Questo tipo di costante miagolio o pianto del gatto di solito inizia dopo che vai a letto e continua fino a quando non rispondi o si stanca di chiamare per attirare l’attenzione. Se il tuo gatto miagola perché è sola, questi suggerimenti potrebbero essere utili. Oppure, considera l’ adozione di un secondo gatto .

 

 

Ecco alcuni audio di gatti che miagolano: audio “gatto che miagola”

Dicci: il  tuo gatto sta miagolando tutto il tempo? Hai già trovato la causa? Raccontaci nei commenti!

 

Facebook Comments
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: