Quantcast
Razze di Gatti

Gatto savannah: caratteristiche e prezzo

posted by Antonio 0 comments
savannah gatto

Il Gatto savannah è un ibrido tra un servalo e un gatto domestico. Primo esemplare, una femmina di nome Savannah, nacque nel 7 aprile 1986, si ebbe un incrocio tra un maschio di servalo ed una gatta siamese.

Gatto savannah: carattere

savannah

L’alta intelligenza combinata con l’essere naturalmente curiosi li fa infrangere. A causa dell’elevata intelligenza, curiosità e alto fabbisogno energetico, sono più adatti ai proprietari attivi.

Il temperamento è eccezionale quando adeguatamente socializzato. Viene definito la versione felina di un cane. Compagni ideali per i proprietari che vogliono evitare requisiti extra canini. Cerca attivamente l’interazione sociale. Sono dati a fare il broncio se lasciato fuori. Rimanendo come un gattino durante tutta la vita. Profondamente fedele ai familiari più stretti. Mettere in discussione la presenza di estranei. Fare ottimi compagni leali, intelligenti e desiderosi di essere coinvolti. Dimostrato dalla capacità di imparare comandi semplici e complessi.

Gatto savannah: alimentazione

I requisiti nutrizionali sono gli stessi del gatto domestico medio. Quasi tutti i cibi per gatti provenienti da un negozio di alimentari non sono adeguatamente bilanciati per nessun tipo di gatto. Nutrire con un cibo a adatto “riempirà le ossa” fragili che possono rompersi facilmente. Gli alimenti economici sono stati collegati alla diarrea, alla perdita di peso e persino al cancro. I gatti della savana crescono a una velocità elevata, quindi un’alimentazione corretta è vitale. Non richiedono una dieta a base di carne cruda, tuttavia una dieta a base di carne cruda è la dieta più nutrizionale disponibile se adeguatamente preparata. Lavora con il tuo veterinario e allevatore per determinare la frequenza dei pasti. Cibo secco e acqua fresca dovrebbero essere disponibili in ogni momento.

Gatto savannah: caratteristiche

Savannah-Cats-1

I colori del gatto della savana sono marrone, argento, nero e fumo. I colori accettabili sono quelli che imitano il Serval africano. La variante più comune del Serval africano è un colore oro burroso con macchie nere a getto solido. L’oro è una tonalità di marrone, quindi è correttamente registrato come un tabby maculato marrone (BST).

Gli occhi dovrebbero essere di media grandezza e posti sotto una fronte leggermente incappucciata. La parte superiore dell’occhio assomiglia a un boomerang, che è impostato ad un angolo esatto in modo che l’angolo dell’occhio si inclini lungo la linea del naso. La metà inferiore dell’occhio ha una forma a mandorla. Gli occhi sono moderatamente profondi, bassi sulla fronte e coerenti con la simmetria facciale.

I segni delle macchie lacrimali sono presenti lungo e tra gli occhi e il naso. Tutti i colori degli occhi sono ammessi e indipendenti dal colore del mantello.

Le orecchie dovrebbero assomigliare a quelle del gatto africano serval. I gatti africani serval hanno le orecchie più grandi di tutti i felini e le orecchie più grandi in relazione alle dimensioni della testa di qualsiasi gatto. Di conseguenza, le orecchie del gatto della savana sono notevolmente grandi e alte sulla testa.

Orecchie

Le orecchie sono anche larghe con una base profonda. Le orecchie dovrebbero essere dritte e avere punte arrotondate. La base esterna dell’orecchio non dovrebbe iniziare più in basso sulla testa che all’altezza degli occhi, ma potrebbe essere impostata più in alto. La base interna delle orecchie è posizionata vicino alla sommità della testa, idealmente, linee parallele verticali possono essere disegnate dall’angolo interno degli occhi fino alla base interna delle orecchie. Segnali auricolari pronunciati ocelli sono desiderabili.

La testa dovrebbe essere larga, con contorni arrotondati. La testa dovrebbe essere più lunga di quanto sia larga. La vista anteriore del viso dovrebbe presentare una forma triangolare distinta e simmetrica. Il naso è lungo con un piccolo mento. È preferibile che la testa abbia la marcatura “ll” piuttosto che la marcatura “M”, sebbene questo non sia nello standard di razza.

Manto

Il motivo è costituito da punti scuri solidi che possono essere rotondi o ovali che attraversano il corpo e non devono essere collegati. Una serie di strisce parallele, dalla parte posteriore della testa a poco sopra le scapole, si allargano leggermente sulla schiena. Macchie più piccole possono essere trovate sulle gambe e sui piedi, oltre che sul viso. Il pelo è un pelo corto denso che può essere di consistenza grossolana o morbida.

Le generazioni rappresentano un numero di abbinamenti rimosso da un antenato esotico. Le generazioni sono importanti per gli allevatori perché i maschi non sono fertili fino a F6. La generazione F1 è il fondamento della razza (Serval x Domestic). Tutte le altre generazioni sono il successivo accoppiamento di un accoppiamento maschile Savannah con una femmina di Savannah.

L’alimentazione di generazioni con un alto patrimonio esotico garantisce un temperamento sano. Il biberon è richiesto nella prima settimana di vita. La gravidanza media del gatto domestico è di circa 63 giorni e la gravidanza del gatto servo africano è di circa 74 giorni.

Avere una differenza gestazionale di dieci giorni può portare ad alcuni gattini F1 leggermente prematuri. I gattini prematuri necessitano di cure speciali intense durante le prime settimane. Questo processo complesso porta a prezzi più alti a causa del tempo e del livello di abilità. È importante notare che qualsiasi razza di gatto che non fornisce una socializzazione adeguata porterà ad abitudini sociali disadattate.

L’infertilità ibrida è quando una croce ibrida non può riprodursi. Joyce Sroufe , il fondatore della razza, ha conservato tutte le generazioni che cercavano di ottenere maschi fertili. Joyce Sroufe non ha avuto successo finché non sono state rimosse cinque generazioni, i suoi accoppiamenti sono stati tutti out-cross che hanno portato a pochi contenuti esotici. In teoria questo contenuto deve essere pari o inferiore al 10%.

Man mano che la razza progredisce, l’accoppiamento diventa un contenuto più elevato, con conseguente ulteriore rimozione dei maschi per mantenere la fertilità. Se un maschio con un contenuto più elevato è trovato fertile, spesso ha delle piccole cucciolate e diventa sterile in un breve periodo di tempo (spesso entro un anno di provata fertilità).

Le allergie si verificano ancora nei pressi di Savannah Cats anche se sono di razza a pelo corto. Nessuna razza di gatto è veramente ipoallergenica. Nessun dato scientifico supporta le razze di gatti ipoallergeniche. La maggior parte delle persone che soffrono di allergie sono allergiche alla proteina presente nella saliva del gatto e non nei capelli, quindi sono allergiche a tutti i felini.

Gatto savannah: quanto vive?

La durata della vita dei gatti domestici può vivere fino a 15 anni, in genere 10-12 anni. I gatti servali vivono fino a 20 anni. I gatti della savana possono vivere 12-20 anni a seconda del patrimonio del gatto serval. È dimostrato che i gatti che mangiano una miscela di carne cruda adeguatamente bilanciata avranno maggiori possibilità di vita più lunga.

Gatto savannah: dimensioni

Le dimensioni di Savannah Cats sono spesso esagerate perché sono le più alte, più sottili e più corpose dei gatti domestici. Questo tipo di corpo più alto dà l’illusione di più peso. Il peso dipende dalla linea di sangue individuale. Il peso può variare tra 12-25 chili.

Gatto savannah: prezzo

savannah-cat-5

Il prezzo si basa sulla conformazione allo standard di razza, al temperamento, alla domanda e alla scarsità. Quando un gatto della savana ha tratti in linea con lo standard della razza, ha un valore superiore come animale domestico o allevatore. Gli allevatori sono obbligati come membri registrati TICA a fornire documenti di registrazione, vaccinazioni adeguate all’età e conservare gattini fino all’età di 10-14 settimane, il che è costoso.

Gatto savannah: allevamento

Il costo di allevamento di base di un cucciolo di razza registrato si traduce in prezzi di adozione superiori a € 1,200. Le generazioni di F1 e F2 hanno una cucciolata molto piccola una volta all’anno, a volte andando lunghi periodi senza parto. Ciò fa aumentare il costo di adozione di quelle generazioni.

I requisiti legali devono essere considerati in alcuni stati dell’UE.  I seguenti stati hanno restrizioni nella vendita: Alaska, Delaware, Georgia, Idaho, Iowa, New York, Nebraska, New Hampshire, Massachusetts, Rode Island, Texas, Vermont e Hawaii.

Savannah Cats: Storia

La Savannah Cat è una razza di gatti domestici maculata scoperta negli anni ’80. Sviluppato per dare l’impressione di grandezza e dignità di un gatto selvatico con un aspetto da ghepardo, occhi espressivi evidenziati da macchie scure in lacrime, colori vibranti del manto, macchie nere a contrasto solido, enormi orecchie da sonar e gambe lunghe. Dal 2006 hanno tenuto il Guinness Book World Record per il gatto domestico più alto del mondo.

La razza Standard richiede che tutti i tratti imitino quelli del suo antenato, il Serval africano. L’obiettivo della razza è quello di ottenere un temperamento a tutto tondo, ma è una razza selvaggia che rappresenta un’alternativa adatta a un animale domestico esotico. Le stirpi scarsamente sviluppate possono essere confuse con i gatti del Bengala, che hanno una struttura corporea opposta alla savana.

Gatto savannah: salute

Il livello di energia della razza è medio-alto, quindi è richiesto l’esercizio. L’esercizio combinato con la socializzazione è una parte estremamente importante dell’addestramento di un gattino nell’età adulta. L’esposizione ad atmosfere amichevoli con rinforzo positivo funziona meglio.

I problemi di salute non sono specifici per la razza in questo momento. Il test genetico è fondamentale per evitare lo sviluppo di malattie specifiche della razza a lungo termine. La riproduzione è molto difficile e i tassi di fertilità sono bassi. Cucciolate in media da 1 a 3 cuccioli nelle generazioni più elevate. Alcuni gatti sono sterili a causa della genetica. I gatti intatti sono notoriamente selettivi, abbinati solo a quelli con cui è cresciuto da piccolo. Il periodo di gestazione dell’Africano Serval è di 10 giorni in più rispetto a un gatto domestico, il che significa che sono immensamente difficili da produrre. Savannah Cats non richiede alcuna assistenza sanitaria speciale.

Facebook Comments
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: