Razze di Gatti

Gatto Spinx, descrizione e curiosità

posted by Antonio 0 comments
gatto spinx

Lo sfinge è un gatto di taglia media con un aspetto sorprendente, identificato dalla sua pelle senza peli e rugosa e dalle grandi orecchie. Ha un corpo snello e muscoloso, denso e pesante per la sua taglia.

 

La razza è di taglia media ma ben muscolosa.

 

La sua testa è triangolare con occhi spalancati e zigomi prominenti che richiamano i gatti dell’antico Egitto, una somiglianza che ha ispirato il nome di questa razza. Oltre ad essere glabro, la caratteristica più notevole della sfinge sono le sue grandi orecchie a forma di triangolo che assomigliano a quelle di un pipistrello.

 

Sebbene la sfinge a prima vista sembri completamente calva, un’ispezione più attenta spesso rivelerà un pelo corto e molto sottile che dona alla pelle la sensazione di una pelle scamosciata. È l’assenza di peli che segna principalmente una sfinge, con il colore e il motivo che si trovano nei modelli di pigmentazione della pelle. Il colore e le marcature possono variare ampiamente e possono avere quasi tutti i colori o motivi, inclusi tinta unita, tigrato o tartaruga.

 

Personalità:

Il gatto sphynx è un artista energico e acrobatico che ama mettersi in mostra per attirare l’attenzione. Ha un senso dell’umorismo inaspettato che è spesso in contrasto con la sua espressione austera.

 

Amichevole e amorevole, questa è una razza leale che ti seguirà per casa e cercherà di coinvolgersi in qualunque cosa tu stia facendo, cogliendo ogni opportunità di appollaiarsi sulla tua spalla o rannicchiarsi in grembo. Per quanto curiosa e intelligente quanto energica, questi tratti possono renderla un po ‘manciata. Per la sua sicurezza, lo sphynx si comporta meglio come un gatto esclusivamente da interni e generalmente va d’accordo con i bambini e altri animali domestici.

 

Vivere con:

Il gatto Sphynx è una razza forte e resistente con pochi problemi di salute. Sebbene la razza non abbia predisposizioni per malattie genetiche, è noto che alcune condizioni di salute colpiscono i gatti sfinge, inclusa la cardiomiopatia ipertrofica (HCM), che è una malattia che causa l’ispessimento del muscolo cardiaco e può essere rilevata con un ecocardiogramma, e miopatia ereditaria, una condizione che colpisce la funzione muscolare, secondo Vetstreet . I gatti Sphynx a volte sono anche inclini a malattie della pelle come l’orticaria pigmentosa, che causa la formazione di piaghe croccanti sul corpo. Questa razza è anche soggetta a malattie parodontali e dovrebbe essere provvista di regolare spazzolatura dei denti e controlli dentali.

 

Quando adotti un gatto sphynx, evita gli allevatori che rifiutano di offrire una garanzia di salute ai gattini o che affermano che la loro linea è garantita senza HCM. Sebbene questa condizione non sia ereditaria, è una forma abbastanza comune di malattie cardiache nei gatti e nessun allevatore può garantire con assoluta certezza che un gatto non svilupperà la CMI.

 

Questa è una razza attiva che ama saltare, giocare e arrampicarsi, così come il normale graffio del gatto. Dovrebbero essere fornite superfici da graffiare , insieme a punti per arrampicarsi e posarsi.

 

Nonostante la sua assenza di peli, la sfinge non è considerata ipoallergenica perché la sua pelle produce ancora quantità normali di peli che causano allergie. I gatti Sphynx tendono ad avere la pelle grassa e devono essere lavati regolarmente per evitare di diventare grassi. È inoltre necessario prestare particolare attenzione per proteggere questi gatti dalle scottature solari e dai danni alla pelle, nonché dalle temperature fredde, sebbene lo sfinge tenda ad essere un esperto nel trovare posti comodi per rannicchiarsi e riscaldarsi. Tuttavia, sono disponibili in commercio maglioni e cappotti su misura per il gatto Sphynx. Le orecchie dovrebbero anche essere controllate settimanalmente per l’accumulo di cera e asciugate delicatamente con un batuffolo di cotone imbevuto di una soluzione detergente delicata, se necessario.

 

Storia:

Originariamente chiamato il canadese senza pelo, lo sfinge ha avuto il suo inizio a Toronto, in Canada nel 1966, quando una cucciolata di gattini domestici a pelo corto includeva un gattino senza pelo come risultato di una mutazione genetica naturale. Sebbene altri gattini senza pelo fossero nati prima di questo, la sfinge come la conosciamo oggi è il risultato dell’allevamento selettivo di questi gatti senza pelo in gatti con pelo normale e quindi della riproduzione della loro prole di nuovo su altri gatti senza pelo, un processo che non ha solo ha prodotto le caratteristiche di razza desiderate ma è servito anche ad ampliare il pool genetico per produrre una razza di gatto geneticamente resistente, secondo Cattime . Ma non è stato fino al 2002 che la Cat Fanciers ‘Association ha accettato lo sfinge per la competizione nella classe del campionato, e altre associazioni di gatti hanno seguito rapidamente l’esempio.

 

Se la sfinge ti sembra familiare, potresti pensare a Mr. Bigglesworth, il gatto appartenente al Dr.Evil nei film di Austin Powers , interpretato da una sfinge di nome Ted NudeGent. E nello show televisivo Friends, il personaggio Rachel, interpretato da Jennifer Aniston, una volta ha adottato uno sphynx.

 

Mentre l’aspetto insolito della sfinge attira l’attenzione e potrebbe persino essere scoraggiante per alcune persone, ciò che a questi gatti manca nella pelliccia è più che compensato dalla personalità. Sebbene i proprietari di sphynx siano spesso inizialmente attratti dal valore shock di avere un gatto senza pelo, per non parlare della mancanza di spargimento da affrontare, la maggior parte ti dirà che si sono innamorati della loro sfinge, che si è dimostrata un animale domestico delizioso. Se stai cercando un compagno divertente e affettuoso, non devi guardare oltre lo sphynx.

Facebook Comments

You may also like