fbpx
Curiosità Sui Gatti

Addestrare un gatto è possibile? Ecco come!

posted by Mary 0 comments
gatto-addestramento

Il più delle volte quando si parla di
“addestramento” si pensa subito al cane e mai al gatto. Difatti,
spesso ci si “accontenta” di avere in casa un “gatto educato”
e non un “gatto addestrato”.
Ma che differenza c’è tra l’educazione e l’addestramento e,
soprattutto, è possibile addestrare
un gatto domestico? E
se sì, in che modo farlo? Leggiamo insieme.

Educazione VS Addestramento

Per “educazione” si intende il processo attraverso cui si insegna quali siano i comportamenti più adeguati per vivere in modo corretto in un gruppo sociale. Quindi, quando si parla di un gatto educato ci si riferisce ad un gatto che, ad esempio, non salta sulla tavola imbandita quando si sta mangiando, che non distrugge oggetti in casa, che non fa i bisogni fuori dalla lettiera oppure, quando ci sono ospiti, che non disturba e, soprattutto, che non li aggredisce graffiandoli.

Invece, per “addestramento” si intende “rendere destro” ovvero capace, abile a fare qualcosa e può essere inteso come imparare una disciplina che sia essa di utilità o sportiva. I cani in questo sono molto apprezzati: difatti, esistono cani addestrati alla difesa, al soccorso e ricerca, controllo delle greggi oltre che impegnati in numerose discipline quali l’agility, dog trekking, disc dog e altro. Esistono, di conseguenza, tantissimi corsi di addestramento di base e di livello avanzato con l’utilizzo di svariate tecniche con o senza uso di coercizione.

Per quanto riguarda il gatto domestico, non esistono figure professionali capaci di addestrare il gatto, né un corso di addestramento per gatti, più che altro perché questo piccolo felino non è “utilizzato” a livello lavorativo né a livello sportivo, ma convive principalmente con l’essere umano al solo scopo di fargli compagnia, nonostante la sua storia originaria che lo vedeva “sfruttato” per la sua istintiva capacità a cacciare i piccoli roditori che rovinavano i raccolti e procuravano malattie.

Ma questo veniva fatto naturalmente dal
gatto senza necessità alcuna di addestramento!

Addestrare un gatto

L’addestramento deve essere considerato un’evoluzione dell’educazione, in quanto non ci potrà essere mai un animale addestrato non educato ma vero il suo contrario, ovvero essere un animale non addestrato ma educato. Questo perché l’addestramento è legato indissolubilmente ad un’interazione positiva con l’essere umano e, se non c’è la corretta relazione animale-uomo, non ci potrà essere un valido addestramento.

Tecniche di addestramento gatti

Come per il cane, l’utilizzo di cibo appetitoso che funga da rinforzo positivo è un valido aiuto per “convincere” il gatto domestico a fare qualcosa per noi. La punizione la sconsiglio a prescindere perché i nostri animali da compagnia ci devono amare e rispettare e non di certo temere.

Con il rinforzo positivo (che può
essere inteso anche come coccola/carezza) si può addestrare
il gatto con un semplice comando vocale, ad esempio, a sedersi
oppure a dare la zampa. Ovviamente, è più semplice addestrare
gatti che siano particolarmente vivaci e complici con il
proprio proprietario, quindi con una personalità abbastanza
estroversa, ma è anche possibile farlo con i gatti più timidi come
incentivo a diventare più espansivi.

Qui di seguito sono spiegati tre
comandi (Seduto- Dai la zampa-Cerca), ma ne esistono molti altri come
“Rotola”, “Salta” e altro.

Addestramento gatto: Comando “Seduto!”

Attirando l’attenzione del nostro gatto, dobbiamo tenere il premio in cibo nella mano, standogli di fronte, e dare il comando vocale “Seduto”. Se cerca di afferrare il bocconcino con la zampa o saltando, dobbiamo dire “No”. Appena il gatto si siede, dobbiamo subito premiarlo. Questo esercizio va fatto regolarmente più volte al giorno per più giorni finché alla sola parola “Seduto” non si siederà da solo.

Addestramento gatto: Comando “Dai la zampa”

Dopo aver dato il comando seduto,
mentre allunghiamo il braccio con il palmo della mano alzato, diamo
il comando vocale “Dai la zampa”. Appena mette la zampina sul
nostro palmo, premiamolo con il cibo. Nel caso in cui non dovesse
capire cosa vogliamo da lui, possiamo prendergli noi la zampina
mentre diamo il comando. In questo modo assocerà la posizione della
sua zampa al nostro comando. Questo esercizio va fatto regolarmente
più volte al giorno per più giorni.

Addestramento gatto: Comando “Cerca”

Sempre con l’utilizzo del cibo, possiamo creare una specie di “Caccia al tesoro” facendo un percorso con i bocconcini premio visibili al gatto oppure nascosti, mentre diciamo “Cerca”. Il gatto, nel momento che troverà il bocconcino, verrà subito premiato e stimolato a cercare l’altro.

Ovviamente il cibo può essere messo anche a varie altezze da terra facendo fare un vero e proprio percorso aereo al gatto. Se non riesce a trovare il premio, possiamo aiutarlo indicando con una bacchetta il punto dove cercare a mo’ di indizio. Questo è un gioco divertente che coinvolge gatto e proprietario in modo davvero attivo.

Addestramento gatto al guinzaglio

Negli ultimi tempi è aumentato in maniera esponenziale il far uscire di casa il proprio gatto al guinzaglio. Molti proprietari lo preferiscono perché pensano che il gatto domestico “soffra” a stare tutto il giorno in casa senza poter uscire, soprattutto, se la casa in cui vive non è molto grande e non c’è un giardino o terrazzo a disposizione.

Ormai, in tutti i negozi di animali, sono in vendita le pettorine e collari con guinzaglio per gatti. Bisogna, per ovvi motivi, iniziare ad esercitarsi a mettere la pettorina o il collarino e iniziare a passeggiare con il guinzaglio in casa. Con il rinforzo positivo in cibo, si può premiare l’andatura corretta. Si possono poi iniziare a fare le scale del condominio e, man mano, che si acquisisce sicurezza, fare tragitti più lunghi anche all’esterno.

 

1

Trixie 41896 Pettorina 'X-Cat' 24-42 cm, Colori assortiti
58 Recensioni
Trixie 41896 Pettorina "X-Cat" 24-42 cm, Colori assortiti
  • Trixie Xcat Cat Harness With 1.20 M Lead

2

Locisne Tessuto di maglia del cane cablaggio della maglia morbida regolabile confortevole | Pet Petto Piombo Walking guinzaglio con clip (Rosso, Medium)
256 Recensioni
Locisne Tessuto di maglia del cane cablaggio della maglia morbida regolabile confortevole | Pet Petto Piombo Walking guinzaglio con clip (Rosso, Medium)
  • Combinazione: I piatti sono una doppia, compresa la linea, non c'è bisogno di acquistare linea supplementare più.
  • Regolabile: Il pettorale è regolabile. È possibile dare il vostro cane la migliore condizione confortevole attraverso la regolazione del torace. Cosa c'è di più, vi assicura serratura facile e veloce con il singolo semplice click, fibbia con serratura. Hai solo bisogno di circa 1 minuto per vestire il vostro cane.
  • Alta qualità: fatto di maglia del panino, che ha un peso leggero ma forte permeabilità. bordo panno di velluto è morbido, trazione, resistenza all'usura, che assorbe il sudore. Tessitura nastro può essere sotto forte tensione.gancio in lega di zinco e fibbia nera può sopportare pet potenza istantanea forte. Con un design anello a D che può essere regolabile tirando. Perfetto torace regolabile cinghie per i vostri cani, gatti o altri animali domestici.
  • Moda: maglia della maglia ha dei cani raffreddare. Abbiamo tre colori disponibili. Tutti sono colori vivaci, che assicurano di creare un ambiente armonioso e felice con il vostro cane o gatto.
  • Pls presta attenzione al formato nella descrizione e misurare il corpo del vostro animale domestico, il gilet può essere più piccolo di quanto si pensi! Idoneità: Abbiamo tre dimensioni montati per i cani 2-12kg, se si vuole vestire il vostro cane, è possibile acquistare più grande. Elegante e sportivo sembra cablaggio della maglia per il vostro piccolo e medio cane

3

 

Mi raccomando: evitate di portare gatti
particolarmente paurosi o timidi fuori casa al guinzaglio perché
possono ulteriormente spaventarsi e perdere il controllo di sé
scappando e/o facendosi male.
Il buon senso prima di tutto!

Frequenteresti eventuali corsi di addestramento per gatti oppure preferiresti degli sport all’aria aperta da fare con il tuo gatto. Tu cosa ne pensi? Scrivilo qui sotto nei commenti.

Bestseller No. 1
Cento modi per il gatto di addestrare il proprio umano
19 Recensioni
Cento modi per il gatto di addestrare il proprio umano
  • Celia Haddon
  • Editore: TEA
  • Edizione n. 3 (05/19/2005)
  • Copertina flessibile: 94 pagine
Bestseller No. 2
Zuukoo, Nastro Anti-graffio per addestramento di Gatti, Adesivo per Gatti su Un Solo Lato per addestrare i Gatti, Protegge i mobili, Trasparente
  • Detergente graffi per gatti. Questo nastro deterrente per gatti allena i tuoi gatti a smettere di artigliare mobili o tappeti, li fa sviluppare l'abitudine di non graffiare i vostri costosi mobili.
  • Materiale atossico. Il nastro da addestramento per gatti non ha alcun gusto di impurità, ha superato la certificazione di qualità per garantire che sia sano e sicuro per la famiglia. Questo deterrente per gatti è atossico, ipoallergenico e non danneggia i vostri animali domestici. Non tossico e sicuro per i vostri animali domestici.
  • Design senza colla. Il nostro nastro anti-gatto aderisce facilmente a qualsiasi tessuto. È anche sicuro per superfici dure come tavoli, sedie e piani di lavoro, e anche tappeti. Può essere rimosso senza lasciare macchie. Può essere riutilizzato se la superficie è stata pulita prima dell'applicazione.
  • Trasforma il gattino per proteggere i mobili. Kitty odia la viscosità del nastro sui mobili, smette di graffiare. È il modo più semplice per salvare divani, divani, cuoio, letti, tavoli, banconi, porte, verande e molto altro ancora.
  • Molto comodo da applicare. Tagliare la lunghezza desiderata del nastro adesivo, attaccare dove si desidera attaccare. È difficile notare che la pellicola protettiva applicata sul divano dal momento che il nastro è trasparente, non pregiudica affatto la bellezza dei mobili. Nota: si prega di testare un piccolo pezzo di protezione per gatti su una zona poco visibile prima di applicare per evitare di danneggiare alcune superfici.
15%Bestseller No. 3
Il ttouch per il cane. Con DVD
8 Recensioni
Il ttouch per il cane. Con DVD
  • Linda Tellington Jones
  • Editore: Haqihana
  • Edizione n. 3 (03/31/2014)
  • Copertina flessibile: 160 pagine
15%Bestseller No. 4
Addestrare senza parole. Con la tecnica della mano vuota
  • Liane Rauch
  • Editore: Macro Edizioni
  • Copertina flessibile: 96 pagine
Bestseller No. 6
SBA Pets - Pettorina e guinzaglio per Cani, Perfetta Imbracatura per Cani di Piccola Taglia, per addestrare Cani e Gatti
  • Bella pettorina intelligente per cani, disponibile in diversi colori e misure.
  • Taglie: assicurarsi di misurare il vostro animale domestico e scegliere la taglia corretta utilizzando la nostra tabella delle taglie.
  • Qualità: la nostra pettorina per cani è ultra morbida e altamente resistente ed ecologica ed è realizzata in 100% poliestere. Dispone anche di rete intorno alla pettorina per una maggiore traspirabilità per il vostro cane o gatto. La pettorina è doppia cucitura per una maggiore resistenza e ha un anello a D per il guinzaglio da attaccare. Le chiusure a sgancio e l'anello a D impediscono al cane di spezzarsi.
  • Regolabile: pettorina per cani regolabile con clip a sgancio rapido. La pettorina per cani può essere regolata fino a 2,5 cm più grande in modo da poter ottenere la misura perfetta per la cintura di sicurezza del vostro cane.
  • Protezione: il design senza soffocamento aiuta a proteggere il collo e la zona trachea e aiuta a non tirare e tirare i vostri cani.

L’articolo Addestrare un gatto è possibile? Ecco come! proviene da MicioGatto.it.

Facebook Comments